Dopo le hit “Rude” e “Lay You Down Easy”

Il pop/raggae della band canadese MAGIC! torna in radio con  “RED DRESS”


In rotazione da domani il singolo estratto dal nuovo album “PRIMARY COLOURS”

“What is important in a dress is the woman who is wearing it…”

La band pop/raggae multiplatino MAGIC! torna con un nuovo singolo, “RED DRESS”, in rotazione radiofonica da domani 22 luglio. Il brano è estratto dal secondo album del gruppo canadese, PRIMARY COLOURS, che include anche la hit di lancio “Lay You Down Easy” feat. Sean Paul (oltre 13,5 milioni di streams su Spotify e più di 6 milioni di views su Vevo/YouTube).

MAGIC! ha esordito lasciando il segno con la hit “Rude”, pubblicata nel 2014 prima che raggiungesse la popolarità a livello virale. Stabile al #1 della classifica Billboard Hot 100 per sei settimane, “Rude” ha dominato anche le chart mondiali raggiungendo il #1 in 41 Paesi. Il brano è stato ascoltato in streaming su Spotify oltre 500 milioni di volte e il relativo video è vicinissimo al miliardo di views su Vevo.

“Un nuovo singolo dall’inciso contagioso” così People.com ha definito “Red Dress”, il cui video ha totalizzato oltre 1 milione di visualizzazioni nella sua prima settimana. Il videoclip ufficiale vanta un importante messaggio di inclusione e positività legata al rapporto con il proprio corpo; la band spera, infatti, che tutte le donne possano rispecchiarsi nelle comparse femminili che vestono con un abito rosso forme e taglie diverse, lontane dalle classiche “donne da video”.

Fanno parte dei MAGIC! il cantautore/produtttore vincitore di un Grammy Awards Nasri Atweh (‘My World 2.0’ di Justin Bieber’ e ‘Graffiti’ di Chris Brown), Mark Pellizzer (chitarrista), Alex Tanas (batteria) e Ben Spivak (basso).
Lo scorso anno la band si è esibita alla Cerimonia di Apertura del Centenario della Copa America 2016, uno degli eventi di calcio più importanti negli Stati Uniti. MAGIC! ha ricevuto due Juno Awards come Gruppo rivelazione e per il singolo dell’anno con “Rude” e hanno ottenuto diverse nomination ai Billboard Award grazie al loro album in studio di debutto “Don’t Kill The Magic’. Hanno aperto più di 30 date del tour internazionale dei Maroon 5 e sis ono esibiti all’Hallow Festival e a Rock in Rio.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *