ECCO IL FESTIVAL DI NEW RADIO. SANREMO “NO LIMITS”! SCOPRITE GLI APPUNTAMENTI, IL PROGRAMMA, LE SERATE E GLI OSPITI

Una settimana di collegamenti, ospiti, curiosità ed approfondimenti. La grande novità è “La notte del Festival”. Sabato 13 febbraio a partire dalle 23 diretta a rimbalzo tra New Radio Network e il Teatro Ariston. Carlo Conti, intanto, non dimentica la comicità e chiama Enrico Brignano, Nino Frassica ed Aldo, Giovanni & Giacomo. Quasi certa l’irruzione di Leonardo Pieraccioni. Fiorello? Mai dire mai….

 

Tutto pronto….all’Ariston e su New Radio Network. Non siamo quelli che considerano Sanremo il massimo dell’offerta musicale, ma senza dubbio è l’evento più atteso e chiacchierato dell’anno. Una vetrina come poche in Italia. L’esposizione mediatica della settimana festivaliera non ha eguali. Flash, microfoni, taccuini e telecamere senza soste e senza pause per raccontare di cantanti, canzoni, classifiche, glamour e, ovviamente, l’immancabile gossip, la notizia in grado di “accendere” il Festival. Anche quest’anno ci saremo con un grande sforzo produttivo e professionale. Dall’8 al 14 Febbraio, New Radio Network si mobilità per raccontarvi il 66° Festival della Canzone Italiana. Senza stravolgere il palinsesto ma, arricchendo la classica programmazione quotidiana. Sette giorni di tradizionale intrattenimento con le storiche “voci” della nostra emittente, ma con il “plus” del filo diretto con Sanremo 2016. Collegamenti in diretta, ospiti, interviste, approfondimenti, aggiornamenti e tutte la facce di un Festival che si preannuncia davvero ricchissimo di spunti, a cominciare dai 28 cantanti in gara (20 “Campioni” ed 8 “Nuove Proposte”), passando per ospiti, bellezze e grandi celebrazioni.

New Radio Network vi aspetta! In primis sulle storiche frequenze (89.8 in FM senza dimenticare le APP ufficiali su GooglePlay ed IOS), per poi continuare ed espandersi sul sito ufficiale (www.newradionetwork.com) e sulla pagina facebook (New Radio Network Official) con servizi, cronache e contenuti multimediali. Vincenzo Lombardi costantemente in diretta dalla Riviera dei Fiori con il coordinamento tecnico e di studio curato da Morena Servidei e Noberto Acrisio. Il “Buongiorno Festival”, ovviamente, toccherà alla classe e all’esperienza di Imma De Rosa. Poi toccherà alla verve e alla simpatia di Ilario Ferriero e Gianmarco Viggiano. Senza dimenticare la banda di matti del sabato formata da Chicco Fiorillo, Davide De Vincentis e tutta la loro crew. A Luca Biscardi e Carmen Battaglia toccheranno due momenti importanti. I collegamenti del martedì pomeriggio, ovvero “prima della prima….” e la grande novità di questo Sanremo 2016: “La Notte del Festival”. Un esperimento inedito e tutto da scoprire. Sabato 13 Febbraio a partire dalle ore 23, la finalissima di Sanremo raccontata in diretta con l’esclusivo ponte New Radio Network-Teatro Ariston per vivere in tempo reale l’ultimo atto della kermesse. Il sipario su questa settimana incredibile calerà sotto il segno della tradizione, il 14 Febbraio, domenica mattina, ovviamente in compagnia di Sergio. Intorno alle 11.30 i commenti conclusivi e i saluti ai radioascoltatori che (speriamo in tanti….) avranno voluto vivere con noi questa incredibile avventura. Ma vediamo nel dettaglio i punti salienti delle cinque serate televisive (9-13 febbraio su RaiUno) del Festival di Sanremo.

Martedì 9 febbraio si alza il sipario sul secondo festival condotto da Carlo Conti (anche direttore artistico) con la bellissima modella ed attrice Madalina Ghenea, l’affascinante e bravissima Virginia Raffaele e il “bello delle fiction”, Gabriel Garko, confermato nonostante il brutto episodio che ha turbato la vigilia (incidente domestico che ha fatto esplodere parte della villa dove alloggiava). Si ascolteranno i primi dieci Campioni in gara e subito un tris di ospiti da brividi: Elton John, Laura Pausini e Maitre Gims con il suo tormentone “Este-ce que tu m’aimes”. Mercoledì 10 spazio agli altri dieci Campioni e la partenza della sfida tra le Nuove Proposte con i primi quattro “Giovani” che si sfideranno ad eliminazione diretta. Il palco, poi, sarà tutto per Eros Ramazzotti che festeggia i trent’anni dalla vittoria di “Adesso Tu” e presenta dal vivo il nuovo singolo “Rosa nata ieri”. Giovedì 11 ancora sfida tra i Giovani per decidere i quattro finalisti. Sarà la “notte delle Cover”, con i 20 Campioni che reinterpreteranno grandi successi del passato con tanto di vincitore finale.

Ospite Guglielmo Scilla (protagonista della fiction di RaiUno, “Baciato dal sole”) e tributo per i Pooh. La formazione a cinque (Facchinetti, Battaglia, Canzian, D’Orazio e Fogli) per festeggiare i 50 anni di carriera e presentare il tour estivo. Venerdì 12 si entra nel vivo. Si riascoltano le venti canzoni dei Campioni. Per quindici di loro si aprono le porte della finale, altri cinque si scontreranno in un televoto al cardiopalma dove solo uno si salverà. Ci sarà il vincitore delle Nuove Proposte e la passerella per Elisa che presenta il singolo “No hero” e il nuovo album in uscita a marzo. Sabato 13, serata classica in attesa del vincitore dell’edizione 2016. Ospiti Renato Zero, Beppe Fiorello e tributo a Cristina D’Avena, regina delle sigle dei cartoni, praticamente voluta al Festival da una super petizione nata sul web. Sabato, quasi sicuramente, si ballerà anche con JBalvin e la sua hit “Ginza”. Le superstar non finiscono qui. Attesi anche Ellie Goulding, Nicole Kidman e Roberto Bolle. Momenti comici con Enrico Brignano, Aldo, Giovanni e Giacomo (premio Città di Sanremo per il 25 anni di carriera) e Nino Frassica. Più che probabile la presenza di Leonardo Pieraccioni. La sorpresa di Fiorello? Forse si….forse ni….


Non ci resta che accendere i motori….perchè Sanremo e Sanremo….

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *