Giorgio Verdelli: “Con Pino Daniele, c’è sempre…Qualcosa che arriverà”. Un libro e un film sull’uomo in blues. ASCOLTA AUDIO

 

Autore, documentarista, biografo, scrittore. Uomo perennemente con l’anima blues. Il grande pubblico lo conosce, in particolare, per l’avventura di “Unici”, il programma di RaiDue che dal 2013 racconta storie e successi dei grandi nomi dello spettacolo e della musica italiana. Roberto Bolle, Mina, Andrea Bocelli, Vasco Rossi ed Eros Ramazzotti sono solo alcuni dei nomi passati sotto la lente di ingrandimento di Giorgio Verdelli, una vita con la musica nel sangue. In attesa di riprendere il successo di “Unici”, (“a dicembre si torna su RaiDue con nuovi protagonisti ed un tocco di internazionalità”), dal 15 settembre è arrivato in libreria, edito da Rizzoli, “Qualcosa arriverà”, un grande progetto dedicato a Pino Daniele, curato dal figlio Alessandro con i preziosi contributi di Giorgio Verdelli. Un volume straordinario, dove è possibile riscoprire l’anima, i sogni e la musica che hanno fatto di Pino Daniele un autentico punto di riferimento della cultura del Mediterraneo. Fotografie fantastiche, i pensieri e i ricordi di tanti amici (Renzo Arbore, James Senese, Enzo Decaro, Tullio De Piscopo, Jonavotti, Toni Servillo, Peppe Lanzetta, Giuliano Sangiorgi…..), la certezza che il grande bluesman napoletano è ancora fortissimamente radicato tra la sua gente e soprattutto nella cultura musicale internazionale. “La grande forza di Pino Daniele – ha raccontato Giorgio Verdelli ai microfoni di New Radio Networkè stata quella di sintetizzare linguaggi diversi che lui ha unito attraverso una musica eccelsa, riconosciuta in tutta il Mondo”.

Giorgio Verdelli

In attesa di rivederlo in televisione con “Unici”, Giorgio Verdelli ha voluto salutare l’intervista tenutasi all’interno del programma “Tutti i colori della radio” con una sorpresa. “Qualcosa arriverà”, infatti, oltre ad essere il titolo del libro, sarà anche un attesissimo docufilm che l’autore sta curando nei minimi dettagli. “Non sarà un album video sulla vita di Pino Daniele, ma racconterà una storia speciale. Sarà pronto nella primavera del Ci sarà un numero imprecisato di sorprese ed ospite. Proprio in questi giorni abbiamo registrato una cosa fantastica con James Senese…”. Il docufilm di Giorgio Verdelli, “Qualcosa arriverà” sarà prodotto da RaiCinema con il sostegno del Ministero dei Beni e della Attività Culturali.

servizio a cura di Vincenzo Lombardi

CLIKKA SUL PLAYER AD ASCOLTA L’INTERVISTA INTEGRALE A GIORGIO VERDELLI

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *