IL REGISTA GIUSEPPE GAGLIARDI A NEW RADIO: “VI RACCONTO 1992, LA NUOVA SERIE SKY” ASCOLTA L’INTERVISTA

Un terremoto chiamato Tangentopoli. Era il febbraio del 1992 e l’arresto dell’ing. Mario Chiesa diede vita all’inizio della fine. La fine della Prima Repubblica. L’Italia scopriva le canzoni degli 883, Micheal Jackson era il re assoluto del pop con l’album “Black or White”. Andava in onda la prima puntata di “Amici”, mentre le ragazzine di “Non è la Rai” turbavano i sogni degli adolescenti.

Al cinema trionfava “Bodyguard” con Whitney Houston e Kevin Costner, sullo sfondo ancora gli anni’80 del consumismo, dell’apparire, della “Milano da bere”. Proprio in quel 1992 le storie di sei personaggi comuni (il pubblicitario di successo, due poliziotti che lavorano nel pool di “Mani Pulite”, un ex soldato arruolato dalla nascente Lega di Bossi, una ricca ereditiera figlia di un imprenditore coinvolto nello scandalo delle mazzette e una valletta pronta ad ogni compromesso per raggiungere la popolarità), si intrecciano con le vicende politiche, economiche e giudiziarie che sconvolsero il nostro Paese. E’ quanto accade in “1992 – La serie”, nuova produzione made in Italy di Sky che arriva dopo il successo di “Romanzo Criminale” e “Gomorra”. Protagonisti principali sono i sei personaggi di cui sopra tra cui spicca Stefano Accorsi (il pubblicitario), che figura anche tra gli ideatori della serie. Al suo fianco Domenico Diele, Alessandro Roja, Miriam Leone, Tea Falco, Guido Caprino. La serie è trasmessa dai canali Sky Atlantic e Sky Cinema ogni martedì per un totale di dieci episodi (due a puntata).

Gagliardi

Ritmi veloci, le hits musicali dell’epoca e una “dipendenza da personaggi” tipica della serialità. Il tutto sotto la direzione attenta ed ossessiva di Giuseppe Gagliardi, classe ’77, al primo grande appuntamento della sua carriera. Il regista cosentino è stato ospite di New Radio Network all’interno della puntata di “Tutti i colori della radio” del 25 marzo. Intervistato da Vincenzo Lombardi ha raccontato i punti di forza della serie, il grande successo con la quale è stata accolta all’estero, le evoluzioni delle prossime settimane e i ricordi del “suo” 1992….

CLICCA QUI ED ASCOLTA L’INTERVISTA A GIUSEPPE GAGLIARDI

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *