Jovanotti, 50 anni da ragazzo fortunato

Il “penso positivo” tra pop, live spettacolari e impegno sociale

E’ uno di quei casi in cui non gli daresti quell’età. Sì perché Lorenzo Cherubini Jovanotti proprio oggi 27 settembre festeggia i suoi primi 50 anni. L’eterno ragazzo fortunato, che pensa positivo, ha alle spalle quasi tre decenni di carriera.

Da quando poco più che ragazzino cominciò a stare dietro le console delle discoteche romane, per passare poi alle radio milanesi e infine in sala d’incisione e su palchi sempre più tecnologici e sorprendenti, in live dove ancora oggi ha ben pochi rivali. Figlio putativo di Claudio Cecchetto, che lo ha imposto con canzonette diventate hit come 1…2…3… Casino, Siamo o non siamo un bel movimento, E’ qui la festa,pur non sbagliando un colpo e inanellando successi dietro successi, ha saputo far tesoro degli insegnamenti senza restare tuttavia “impigliato” nella tela del cantante per adolescenti ed è andato avanti, attento alle mode, alle tendenze, ma anche al suo personale pensiero, alla coscienza collettiva e all’impegno sociale, di cui si è fatto sempre portavoce.

Per festeggiare il compleanno proprio oggi sulla sua JovaTV lo streaming gratuito di Lorenzo nei Palasport 2015/2016. “La Universal Italia voleva fare un DVD e uscire per Natale ma li ho convinti a farvi un regalo per il mio compleanno”, ha detto l’artista.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *