Non ha bisogno di presentazioni. I numeri parlano per lui.

Dopo il successo-record di “Faded” (5xPLATINO) torna  ALAN WALKER con  “SING ME TO SLEEP”
il nuovo singolo in radio da venerdì 2 settembre


Con il precedente singolo, “Faded”, ha dominato per mesi le classifiche radio e digitali di tutto il mondo; ha stabilito il record di streams giornalieri (oltre 1,5 milioni), ha totalizzato oltre 490 milioni di streams totali su Spotify e superato i 600 milioni di views su YouTube. #1 su iTunes in 23 Paesi, #1 su Spotify e su Shazam in 19 mercati, ha ottenuto uno straordinario successo anche in Italia dove è stato certificato 5 PLATINO e dove ha collezionato #1: è rimasto stabile per 7 settimane al vertice della classifica FIMI/GfK dei brani più venduti, ha conquistato il #1 su iTunes, della Top 50 di Spotify Italia, della classifica Italia e Global di Shazam ed è rimasto saldo nella Top 3 dell’airplay radiofonico per settimane.

ALAN WALKER è pronto a replicare il successo con il nuovo singolo “SING ME TO SLEEP” nelle radio italiane da venerdì 2 settembre. Il giovane genio norvegese della produzione elettro e progressive house è affiancato ancora una volta da Iselin Solheim, la voce femminile che aveva già collaborato con lui in “Faded”. “Sing Me To Sleep” – che conta già e 62 milioni di streams totali su Spotify e più di 74 milioni di views su YouTube – sta scalando le classifiche europee e ha già conquistato il doppio platino in Svezia.

Uno degli artisti di maggior successo sulla scena musicale mondiale del 2016, Alan è cresciuto nell’era digitale; ha scoperto un iniziale interesse per i computer che si è poi trasformato in un’attrazione per la programmazione e per il graphic design. Nel 2012 ha iniziato a produrre musica con il suo laptop con l’aiuto e i feedback dei suoi amici online. La sua musica ha raggiunto grande popolarità tra i giocatori di videogame che usavano i suoi brani nei loro video su YouTube diffondendo così le sue canzoni in tutto il mondo.
Nel 2016 ha aperto tre date europee dell’ “Anti World Tour” di RIHANNA a Glasgow, Nizza e Monaco ed è stato impegnato con il suo tour estivo che ha toccato i principali festival europei.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *