PER EROS RAMAZZOTTI UN RITORNO “PERFETTO”. TUTTO PRONTO PER IL NUOVO ALBUM. IL 27 MARZO NUOVO SINGOLO?

Che si trattasse di un 2015 ricchissimo di uscite discografiche era chiaro sin dai primi vagiti del nuovo anno. Tante le star con il nuovo album (e conseguente tour) sotto il braccio. Da Marco Mengoni a Jason Durulo. Da Jovanotti a Madonna, passando per Antonello Venditti, i Muse, gli Imagine Dragons e tanti altri. Dopo le voci che si sono rincorse nelle ultime settimane è ormai ufficiale anche il nuovo lavoro di Eros Ramazzotti che arriva esattamente a due anni da “Noi”, l’album che conteneva hits come “Un angelo disteso al sole” e “Fino all’estasi”. Il cantautore romano, come consuetudine di tanti altri colleghi, ha scelto i social network per avvicinarsi alla presentazione del nuovo progetto curato a quattro mani con Claudio Guidetti. Milioni di fans hanno così potuto seguire passo dopo passo lo sviluppo di un lavoro costato due anni di preparazione. “Centinaia di ore passate in studio, tra suoni, melodie, parole, strumenti, arrangiamenti, tutto questo per il grande amore per la musica e il fortissimo rispetto per chi mi ama artisticamente. Non ho lasciato nulla al caso – ha scritto Ramazzotti sulla sua pagina facebook – e mi ci sono buttato a capofitto senza mai togliere gli occhi dalla mia famiglia che è la cosa più importante. Decisamente il disco più curato da me della mia carriera trentennale”. Si vocifera di un album ricco di belle canzoni e potenziali hits che andranno ad arricchire i successi di oltre trent’anni di carriera. Non resta che attendere il ritorno ufficiale sulla scena previsto per il 12 maggio. Il titolo dell’album? “Perfetto”. Un’espressione tra le più riconosciute ed usate in tutto il mondo che rappresenterà il primo tassello per le 14 nuove canzoni di Eros. Ancora non ufficiale la pubblicazione del primo singolo, ma tutto fa pensare che venerdì 27 marzo ci saranno importanti novità…..

servizio a cura di Vincenzo Lombardi

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *