Quick & Easy – Gnocchetti su ragù vegetale

Gnocchetti su ragù vegetale

Ingredienti
500 g di gnocchetti tricolore
2 zucchine bianche grosse
1 melanzana di medie dimensioni
1 peperone giallo (dolce)
1 piccolo scalogno
1 spicchietto d’aglio
2 o 3 filetti di alici o acciughe sott’olio
6 o 7 pomodori perini maturi
basilico q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
mezzo bicchiere di vino bianco
olio di oliva q.b.
Scotta per pochi secondi i pomodori in acqua bollente, incidendoli per evitare che scoppino, toglili dall’acqua e raffreddali con ghiaccio o acqua corrente fredda, quindi spellali, tagliali in 4 parti e privali dei semi. Ora tagliali a julienne e lasciali in un piatto in standby.Fai una dadolata con zucchine peperone e melanzana a piccoli cubetti non più di 1 cm ognuno.Prepara un trito di scalogno (ne basta poco, giusto una manciatina), trita lo spicchio d’aglio e mettilo con lo scalogno a soffriggere in una capiente padella antiaderente con un filo di olio di oliva.Unisci i filetti di alici o acciughe prima che appassisca il soffritto e con un cucchiaio di legno aiutali a sciogliersi.A questo punto unisci le verdure dalle più dure a quelle morbide, ovvero prima il peperone e pochi minuti dopo le zucchine.Aggiungi sale (poco, vista la sapidità delle acciughe) e una generosa grattata di pepe nero. Sfuma col vino bianco e quando è sparito l’odore alcolico aggiungi la melanzana.Prosegui la cottura a fuoco lento aggiungendo un mestolo dell’acqua degli gnocchi.Aggiungi i pomodori e porta a cottura, sempre a fuoco lento, per una decina di minuti completando con un paio di foglie di basilico.Ora getta gli gnocchetti nell’acqua bollente già salata e non appena salgono in superficie scolali ed uniscili al ragù di verdure facendoli saltare per non più di un minuto.Impiatta il tutto con un filo di olio extravergine di oliva e a piacere con una spolverata di parmigiano o pecorino.Gli gnocchetti si sposano col ragù in una cremina gustosa e sfiziosa. Buon appetito!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *