RAFFAELE, SAVINO, GIALAPPA: UN FESTIVAL DA RIDERE. ASCOLTA GLI AUDIO. BUONI GLI ASCOLTI DELLA PRIMA. L’IMPEGNO DI IRENE FORNACIARI

Parte la sfida delle Nuove Proposte: Dello Iacovo-Cecile ed Irama-Meta le prime sfide incrociate. Nino Frassica porta a Sanremo la sua comicità surreale. Buoni risultati di ascolto anche per il DopoFestival di Savino e della Gialappa’s

 

Madalina Gabriel

Sono oltre 11 i milioni di telespettatori per la prima serata di Sanremo 2016. Lo share sfiora il 50% e Carlo Conti porta a casa un compitino semplice, ma efficace. Praticamente non c’è stato nessun peggioramento rispetto ad un anno fa, la sua prima volta all’Ariston. Un Festival, forse, ancora poco frizzante, con ingranaggi non proprio perfetti, ma quantomeno senza eccessive sbavature. Rimandato solo Gabriel Garko, troppo impacciato ed affezionato al gobbo elettronico. La copertina è ovviamente tutta per Virginia Raffaele e già ci si interroga su quali saranno le prossime “vittime” dell’attrice-imitatrice La prima provvisoria classifica regala già qualche sorpresa. Clamorosa quella di Noemi (ampiamente apprezzata dalla critica), forse troppo cattivo il giudizio per Irene Fornaciari .Trentadue anni e già alla quarta presenza a Sanremo. Dal debutto nelle Nuove Proposte del 2009, fino alla partecipazione di questa edizione dove si presenta con un nuovo album in uscita e soprattutto con una maturità artistica da sfoderare come arma in più sul palco dell’Ariston. Irene Fornaciari ha presentato il brano “Blu” di cui è anche autrice con Calvetti, Dati e Fontana. Un tema forte in mezzo a tanti canzoni d’amore. Irene ha parlato del dramma dei migranti, delle morti assurde che toccano quasi sempre a donne e bambini. Arrangiamento minimal, ma tantissimo trasporto emotivo da parte della Fornaciari. Il 12 febbraio uscirà il suo nuovo lavoro intitolato “Questo tempo”. Nella serata delle cover proporrà “Se perdo te” di Gianni Morandi, brano del 1966.

16

Partito anche il DopoFestival, tornato sul piccolo schermo dopo otto anni e dopo alcuni stagioni sul web. Ottimo risultato per Nicola Savino e la Gialappa. All’una di notte superati i due milioni di telespettatori con share del 40%. Commenti pungenti sulle ugole scarne di Morgan e Gaetano Curreri degli Stadio, sul look di Arisa e Deborah Iurato ed un esilarante Max Giusti nei panni di Elton John. Ci si aspettava qualcosa di più cattivo, ma almeno il pubblico ha resistito alla prima lunga notte del Festival….

Seconda serata con la gara dei Giovani che entra nel vivo. In apertura di puntata la prima sfida a quattro: Chiara dello Iacovo contro Cecile, Ermal Meta contro Irama. Tra gli ospiti con i già noti Ellie Goulding, Nicole Kidman ed Eros Ramazzotti, anche Nino Frassica e lo chef Antonino Cannavacciuolo. La cucina profana anche il Teatro Ariston. Vedremo quale sarà la ricetta festivaliera del neo giudice di Masterchef….

servizio a cura di Vincenzo Lombardi – foto per gentile concessione di Carlo Capodanno

ASCOLTA L’INTERVISTA AD IRENE FORNACIARI

ASCOLTA L’INTERVISTA A NICOLA SAVINO

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *