“Tutti i colori della radio” e il ricordo di Peppino De Filippo a 35 anni dalla scomparsa. ASCOLTA IL SERVIZIO

Trentacinque anni fa (25 gennaio 1980) ci lasciava Peppino De Filippo, una delle maschere più amate dal pubblico e dal popolo. Una vita di innovazione e tradizione trascorso dal primo all’ultimo giorno di vita tra palcoscenico, cinema e televisione. Le sue commedie, il suo linguaggio, sono ancora oggi degli autentici tormentoni. Il destino di una carriera straordinaria spesso vissuta all’ombra del fratello Eduardo e del grande amico Totò con il quale nel 1952 nacque un sodalizio cinematografico fatto di titoli rimasti senza tempo. Nel 1966 nacque il personaggio di “Pappagone” che lo fece diventare un idolo dei bambini, grazie anche alla televisione e al programma “Scala Reale“. Di questo ed altro ancora ne abbiamo parlato all’interno della puntata di “Tutti i colori della radio” del 28 gennaio in compagnia di GIULIO BAFFI, giornalista de “La Repubblica”, critico e storico del teatro italiano.

CLICCA SUL PLAYER ED ASCOLTA IL SERVIZIO-INTERVISTA

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *